pensieri.parole.fantasia: aprile 2013

Translate

sabato 27 aprile 2013

:. la guardiana e la creatura errante mini storia parte 8 .:

Tornando a casa i genitori di Melany non chiesero spiegazioni del suo ritardo da scuola; e se anche lo avessero chiesto avrebbe di sicuro detto una bugia; non dovevano sapere cosa fosse Jared, e neanche cosa era in grado di fare ora lei. Avrebbero ucciso lui e sfruttato lei fino alla fine. Mel non riusciva a credere a ciò che era successo in quella giornata; aveva trovato l'amore, aveva trovato delle verità a lei nascoste e aveva trovato se stessa. Il giorno seguente a scuola Darren guardava Mel con sospetto e rabbia. Aveva quell'aria di chi voleva fare qualche cosa i brutto e non le piaceva affatto. Jared la avvolse con le braccia. La fece sussultare tanto era presa dai suoi pensieri. -  CIAO - Le braccia di lei si intrecciarono sulle sue spalle. Non voleva peggiorare la situazione con Darren; ma non riuscita a stare lontano da lui. Le loro labbra si incontrarono. -  IL BUONGIORNO PIù BELLO  DELLA MIA VITA - Mel si voltò di nuovo a guardare Darren che era furibondo. - CHE NE DICI DI SALTARE LE LEZIONI OGGI, è UNA BELLA GIORNATA, ANDIAMO IN SPIAGGIA - Con i sorriso stampato sul viso acconsentì. Melany lo portò in un luogo isolato, solo chi sapeva del posto poteva arrivarci. Buttarono le borse a terra. -  C' E' QUALCHE COSA CHE TI TURBA? - Disse lui intrecciando le mani nei suoi capelli. - NO, TUTTO BENE! - Mentì lei. Jared era sul punto di farle altre domande per farle sputare il rospo, ma lei lo anticipò. - GUARDA -  Mel allungò una mano sulla sabbia, una folata di sabbia si alzò leggiadra sul palmo della sua mano, si muoveva come se fosse viva. La ragazza si concentrò e la sabbia prese forma di un tritone; prese la forma di Jared. Lui rimase a bocca aperta. Jared sapeva che era speciale, e se ne rendeva conto minuto dopo minuto. - MA CHE DIAVOLO FATE - Darren li interruppe. l'immagine nitida e quasi reale di Jared cadde a terra tornando misera sabbia. -  TU CHE DIAVOLO CI FAI QUI - Darren scese dagli ultimi scogli fronteggiando Jared. - SAPEVO CHE NON ME LA RACCONTAVATE GIUSTA, SAPEVO CHE NON ERAVATE NORMALI - I pugni di Jared si strinsero. Lui sapeva che non potevano essere riconosciuti, loro; il resto del mondo non dovevano sapere della loro esistenza. - GUARDA GUARDA, UNA RIUNIONE SEGRETA, E NON SONO STATO INVITATO - Felix arrivò spavaldo, la chioma nera tagliata corta, più corta dell'ultima volta che si erano incontrati. A Mel faceva paura anche solo guardarlo. - Felix, non è il momento, lascia perdere  - Jared spinse Mel dietro di se. - E' UNA FACCENDA PRIVATA BELLO, CAMBIA ARIA - Felix sorrise, non era di certo il tipo di atteggiamento da prendere con uno come lui. - E IO CHE CREDEVO CHE STESSI MOLESTANDO IL MIO FRATELLINO -  Darren si avvicinò. - VUOI PRENDERE TU IL SUO POSTO - Felix non se lo fece ripetere due volte, lo aggirò e il grosso pungiglione usci dal suo polso, puntandoglielo sotto il mento. - COME TI SENTI AD ESSERE LA VITTIMA? TI PIACE? - Mel usci da sotto il braccio di Jared. - NO! - Disse portandosi le mani alla bocca. Guardò Jared e rimase sorpresa che non si mosse. - NON ESSERE STUPIDA, CONOSCE IL NOSTRO SEGRETO, LO DIRA' A TUTTI - Mel sapeva che aveva ragione, ma non poteva uccidere una persona, anche se era la più odiosa come Darren. - HO DETTO NO - la voce di lei tremò mentre Felix continuava ad affondare piano il pungiglione. Iniziò a tremare forte, il cielo si oscurò e con un tornado enorme catapultò Felix in acqua come fosse una piuma. Darren corse via e Felix lanciò lontano le sue spighe ma non lo colpì. - TUTTO BENE - Le chiese il tritone buono con aria ansiosa. Lei annui. - PERCHE' NON L'HAI BLOCCATA - Urlò Felix a suo fratello. l'acqua lo aveva cambiato, i tentacoli bianchi come l'avorio uscivano dall'acqua rabbiosi. - SAI COSA SUCCEDERA' ORA - Andò via furioso lasciando i due a loro stessi. - PERCHE' NON MI HAI AIUTATA? - Chiese lei quasi mortificata. - PERCHE' FELIX PURTROPPO AVEVA RAGIONE, NESSUNO DEVE SAPERE DI NOI, PERO' NON VOLEVO MACCHIARMI DI SANGUE, ANCHE SE DI UN VERME - Jared era smarrito, voleva difendere la donna che amava, ma allo stesso tempo non voleva uccidere. Mel sembrò capire, anche se indignata per il suo comportamento. Tornarono verso casa di Mel, alla porta c'era Darren -  BRUTTO IDIOTA - Ascoltarono la conversazione, e ne usci che Darren non era altro che un guardiano mandato a sorvegliarla. Mel tra lo stupore e il dolore capì che la sua vita non era stata altro che una prigione. - NON E' VERO - Mel si attaccò alla maglietta di Jared e pianse. - ANDIAMO VIA, QUI NON SEI AL SICURO - Le baciò teneramente la fronte. - E DOVE ANDIAMO? - Chiese arresa. - AL MOMENTO FELIX NON TI DARA' FASTIDIO ORA SEI PASSATA IN SECONDO PIANO, VERRAI A CASA NOSTRA - Melany non obbiettò, se Felix voleva ucciderla sarebbe stata già morta. Ora era diventata il nemico, e doveva stare con quelli che l'amavano davvero, non era una guardiana come credevano tutti, era diventata a tutti gli effetti una creatura errante. 

:. VIDEO RECENSIONE "THE HOST-L'OSPITE" - STEPHENIE MEYER .:


video
Ciao ragazii.....rieccomi qua; un'altra volta, spero che il video ringraziamento sia stato di vostro gradimento. Cominciamo subito con una video recensione; avevo promesso di iniziare da shadowhunters, ma visto che purtroppo sono incasinata fino alla punta dei capelli (e chiedo scusa per l'assenza ma ho tanti impegni questo mese) e poi sono tanti libri, quindi vorrei non far passare troppo tempo da una recensione all'altra; quindi vi propongo una video recensione flash; volevo parlarvi di the host della Meyer. Il post è già uscito, quindi voi sapete già quale fosse il mio pensiero. Il libro io l'ho letto parecchi o tempo fa, più o meno dopo l'uscita e non so dirvi se sia fedelissimo, ma da quello che ricordo del libro e le scene del film posso dirvi che sono abbastanza fedeli, ed è proprio come lo immaginavo, soprattutto nella grotta e le scene di Ian e Wanda, e Jared e Melany. Ma se ve lo siete perso o ancora non avete letto il libro ve lo racconto io, passiamo alla trama:
Ci troviamo nella terra del futuro e la terra è invasa da alieni chiamati Anime. Melany fa parte dei pochi gruppi di umani presenti sulla terra. Durante una battuta per recuperare provviste viene catturata; lei tenta di scappare e tentando di togliersi la vita ma gli alieni la trovano ancora viva e vogliono usarla per arrivare agli altri umani, qui viene inserita nel suo corpo la viandante (wanda) che all'inizio fa il suo lavoro come spia cercando tra i suoi ricordi nella mente di Melany; Solo che succede che Wanda si affeziona a Melany e i suoi sentimenti dientano anche quelli dell'aliena, che andrà contro quelli della sua razza per raggiungere l'amore di Melany Jared e suo fratello. Quando la trovano lei è mezza morta e la vogliono uccidere, ma non lo fanno, vedono che lei è diversa. E qui nasce una sorta di triangolo amoroso. Jared ama la vera Melany rinchiusa nel suo corpo, Melany Ama jared ma non riesce a controllarsi e Ian ama la viandante, ma non nel suo corpo, ma proprio di lei come aliena, fregandosene delle differenze, e Wanda si innamorerà di Ian.

Questo è the host: la cosa che mi è piaciuta di più è stata questa sorta di triangolo che alla fine non lo è visto che sono due persone differenti, e mi è piaciuto come l'attrice e gli attori si sono comportati in queti ruoli. Non è un film d'azione, ma è un film carino da vedere in coppia se si ha voglia di una serata romantica. Io l'ho trovato piacevole, anche se non è che se non lo vedi ti succede qualche cosa. Il timbro della Meyer non si smentisce mai....con questo amore impossibile e complicato...non è assolutamente alla pari di twilight....( mi perdonerete....sono anche io una fan), bel film ma povero visto che si concentra tutto su questa storia d'amore.....quindi piacevolmente interessante ma nulla di spettacolare.....anche se alla fine ho versato la lacrimuccia, perché leggendo il libro sono rimasta affascinata dal personaggio. 

Allora rieccoci questo è the host e questo è ciò che penso del film....se ti sei perso il post della trama e della la recensione più approfondita lo troverai tra le etichette di recensione ciaoooooo ci rileggiamo presto con la guardiana e la creatura errante un bacione [ chiara ]

domenica 21 aprile 2013

:. lavori in corso .:

salve ragazzi scusate l'assenza di questi due giorni....ma visto che avevo promesso un video e l'ho fatto; avevo promesso anche una sorpresa per i fan come me di shadowhunters e non solo.....quindi in questi giorni sto' lavorando affinche` questa promessa che vi ho fatto venga realizzata...diciamo che il lavoro procede bene, ma dato che sono una puntigliosa, voglii che sia tutti perfetto per voi....sto lavorando come una pazza.....sono stanchissima i miei occhi si chiudono senza che li conandi....mamma mia che stanchezza....ci risentiamo presto e vi terro' informata su quanto sto' organizzando....un bacione [ chiara ]

venerdì 19 aprile 2013

:. Video di ringraziamento per le più di 7800 visite.....GRAZIE A TUTTI VOI CHE AVETE CLICCATO ;-) E ANCHE A CHI CLICCHERA' IN FUTURO.... .:


video
salve ragazziiiiii....finalmente sono qui e mi presento ufficialmete... io come avrete capito sono Chiara, colei che gestisce la pagina pensieri.parole.fantasia. Avevo promesso a tutti quanti voi un video blog di ringraziamento ed eccomi finalmente qua. Volevo ringraziare tutti quanti voi..TUTTI, TUTTI, TUTTI, TUTTI, perché da settembre (che è un tempo brevissimo per me ), si è raggiunta la quota di 7900 visite in 7mesi, quindi sono più di 1100 visite al mese; quindi io vi ringrazio tutti quanti, davvero tutti e sono ancora più contenta per quanto riguarda quel piccolo mappamondo che si trova a sinistra del blog che continua ad illuminarsi di visite, molte anche dall'estero, quindi ringrazio sia le visite italiane e soprattutto quelle straniere, che prima di poter leggere il post devono tradurlo con il traduttore sul blog :-D Saluto inoltre chiunque è entrato e ha cliccato qui sul blog nella giornata di oggi e nelle giornate future. Saluto tutti quanti i miei follower e gli mando un grosso abbraccio. Volevo inoltre salutare Valeria e Luigi e gli mando un grandissimo bacio. Volevo dirgli grazie per tutti i commenti lasciati nei post con i loro pareri e opinioni delle storie da loro lette qui, e sono contenta che ciò che ho scritto fin'ora vi siano piaciute e spero continueranno a piacervi anche le prossime che scriverò; compresa quest'ultima. Volevo salutare inoltre un'account anonimo, che non so se sia lo stesso account che ha commentato il post de " la cacciatrice immortale " e " la maledizione di ondine ", come ripeto non so se sia la stessa persona, ma comunque sia saluto entrambi se sono due persone distinte o meno :-D Volevo ringraziarlo di cuore perché i commenti che ha lasciato sui post mi hanno veramente reso felice, perché si vede che ha letto la storia con la stessa passione con il quale io l'ho scritta e quindi gli dico davvero grazie ^_^ , e continuate tutti a commentare e farvi sentire sul blog perché la cosa mi renderà solo felice. Volevo inoltre dirvi che questi video blog di recensione continueranno e spero vi faccia piacere perché io mi diverto parecchio....oggi un pò di meno visto che ho ancora il viso intorpidito dall'anestesia del dentista ma mi piace molto questa cosa dei video quindi continuerò :-D.
Il prossimo video recensione che farò lo inizierò parlando dei libri di Shadowhunters di Cassandra Clare e li racchiuderò credo tutti in un post visto che i post scritti sono già usciti; da città di ossa a città degli angeli caduti, intanto che finisco di leggere città delle anime perdute.
Detto questo vi dico che sono davvero contenta di tutti voi che visitate il blog e spero vi piaccia quello che posto....io mando un grossissimo bacio a tutti quanti voi, continuate a seguirmi, fatemi sapere la vostra su qualsiasi cosa vogliate perché le opinioni sono sempre gradite e quindi ora vi saluto e vi lascio con questo piccolo pensiero:   LA FANTASIA è UNA COSA MOLTO IMPORTANTE E NON DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE MINIMIZZATA; SO CHE POSSO SEMBRARE UNA PAZZA NELLO SCRIVERE STORIE CHE NON STANNO NE IN CIELO NE IN TERRA MA LA FANTASIA è DAVVERO IMPORTANTE...QUINDI IOP AUGURO A TUTTI VOI CHE LE ALI DELLA FANTASIA SIANO SEMPRE DALLA VOSTRA PARTE.......CIAOOOOOO XOXOXOXOXOXO

:. LA GUARDIANA E LA CREATURA ERRANTE....mini storia parte 7 .:

Le mani di Jared si intrecciarono a quelle di Melany, lei era agitata, ma in quel momento vedeva solo quelle due mani fuse in una, si sarebbe affidata completamente a lui senza battere ciglio. Sentiva l'erba correre veloce sotto i loro piedi. Si trovarono di fronte ad una altura, accanto a loro una cascata che produceva un rumore assordante. -  TI PORTERO' CON ME IN UN LUOGO SICURO! - Le urlò all'orecchi. Mel annui e in un secondo la avvolse tra le sue braccia, fu un secondo, e nell'istante in cui degli aghi si scagliavano verso di loro come frecce si buttarono nel vuoto. Mentre cadevano Mel vide Felix sulle rocce, ma non li segui. Lo schianto fu assurdo, Melany sbracciava per trovare la superficie e prendere ossigeno. Respirò affondo e sotto di lei la luce iniziò a brillare di un verde intenso e grandi bolle salirono a galla, subito dopo accanto a lei emerse una mano che la trascinò di nuovo sotto. Mel si divincolò da quel tocco, ma era troppo frastornata. Jared le prese il viso tra le mani. Solo allora si rese conto che si era trasformato. Stava ammirando la sua potente e elegante coda quando il suo viso premette di nuovo contro il suo facendole dimenticare tutto. I suoi polmoni si riempirono di nuovo di aria, e per lei fu più facile concentrarsi su quello che stava accadendo. Jared guardava preoccupato Mel, sperava che non si fosse fatta del male, non se lo sarebbe mai perdonato, sapeva che Felix non li avrebbe seguiti la giù, era più veloce di lui, non avrebbe avuto il tempo di trasformarsi. Sapeva che l'avrebbe messa di nuovo in pericolo. Si avvicinò leggiadro come una piuma, tolse dal viso di Mel i candidi capelli quasi bianchi che aleggiavano in quel blu notte. Non appena guardò i suoi occhi vide che era tranquilla, e cercava di trattenere più fiato che poteva. si avvicinò a lei, le diede ancora ossigeno, non voleva che svenisse, la caricò sulle spalle e schizzarono via. A Mel sembrava quasi di volare, voleva aprire le braccia, ma aveva paura di perdersi in quella notte, anche se sapeva che lui non lo avrebbe permesso. Si voltò a guardare la pinna verde trasparente che si muoveva veloce creando splendidi vortici argentati intorno a loro. Al chiarore della luna le squame scintillavano come smeraldi. Li sotto era tutto un'altro mondo, tutto silenzio e oscuro. Le mani di Jared le toccarono la schiena scoperta, per assicurarsi che fosse ancora li. A jared non pareva vero di portarla con se, era una situazione strana e pericolosa, ed era vero, ma non poteva non pensare a lei cosi vicina a lui. Arrivati a destinazione riemerse. Melany prese un lungo respiro. Ci mise un pò a capire dove si trovassero, ma lo stupore fu assoluto. Erano nella bocca di un antico vulcano, in alto dall'apertura a cono si vedeva il sorriso della luna che illuminava il cielo notturno, tutto intorno a loro c'era un prato verde con erba bassa che entrava fin dentro l'acqua, sembrava il paradiso; e poi l'acqua era calda. - Jared! - chiamò lei non vedendolo più accanto a se. - ECCOMI, SONO QUI - Due braccia la sorressero portandola a bordo tra la roccia verde e l'acqua, in modo che potesse poggiarsi. Mel guardava Jared come se non avesse mai visto nulla di più bello. I capelli gli ricadevano dietro le orecchie incorniciati da quello sguardo blu più bello che mai. - SO CHE è DA PAZZI PENSARE QUESTO MA...... è STATA LA COSA PIU' BELLA DI TUTTA LA MIA VITA - Jared sorrise togliendole delle ciocche di capelli dal viso. - NEL MIO ELEMENTO SEI ANCORA PIù BELLA!, SICURA CHE NON SEI UNA SIRENA - Melany gli prese il viso e presa dall'euforia lo baciò, cosi istintivamente, con la sola voglia di sentire la sua presenza addosso. Come succedeva sempre quando si avvicinava a lui vortici d'acqua si alzarono tutto attorno a loro. Jared si allontanò. - ILLUMINAMI, NON SEI SOLO UNA GUARDIANA VERO? - Melany a malincuore lo lasciò, e gli raccontò che era stata abbandonata appena nata perché non aveva manifestato i poteri tipici degli elfi del bosco e che I suoi attuali genitori l'avevano presa con loro, credendo che gli sarebbe stata utile come guardiana, ma cosi non fu visto che i suoi poteri non si erano mai manifestati cosi fortemente come oggi. Jared anche se ormai intuiva ciò che era Melany rimase di sasso, non esistevano molti elfi del bosco, gli parve strano che fosse stata abbandonata, loro erano molto protettivi con i loro figli, anche con quelli più deboli, li addestravano con quello che la natura gli offriva e Mel non sembrava affatto incapace e impotente; ma non disse nulla, c'era qualche cosa che i suoi genitori non le avevano detto e lui non voleva turbarla. - QUINDI ANCHE TU SEI UNA CREATURA ERRANTE! - Mel sorrise timidamente. - DA OGGI SI, A TUTTI GLI EFFETTI! - Ora Jared si spiegava il perché Felix la voleva, L'anima di un elfo è più dolce e carica di energie di qualsiasi altra creatura, e visto che è una rarità incontrarne una non voleva di certo farsela scappare. - TU SEI DIVERSO DAGLI ALTRI TRITONI CHE HO AIUTATO A UCCI..... CHE HO VISTO! - Si corresse prima di doversi tagliare la lingua. - DIVERSO? QUESTO VUOL DIRE ESSERE UN TRITONE! - Mel era dubbiosa. - IO SAPEVO CHE TUTTI I TRITONI AVEVANO ACIDI VELENOSI E TENTACOLI, DI CERTO NON AVEVO MAI VISTO UN TRITONE COSI BUONO E CON UNA CODA COSI BELLA... - purtroppo le idee di Jared trovarono fondamenta, Melany era cresciuta con l'idea sbagliata che la sua famiglia di guardiani le aveva dato; e cioè che tutte le creature erranti erano spaventose e pericolose, ma la realtà era che loro erano solo dei mercenari, e uccidevano qualsiasi creatura, sia buona che cattiva. - QUELLI DI CUI PARLI SONO I FIGLI DI SCILLA, UNA DIVINITA' MALIGNA E NEMICA DEI MARINAI....LA LORO NATURA è LEGATA ALL'ASSUNZIONE DI ANIME, PIU' ANIME PRENDI A TE PIù LA MALEDIZIONE DI SCILLA TI TRASCINA VERSO L'OBLIO...RIDUCENDOTI SCHIAVO DELLA FAME - Mel non sapeva cosa dire, non le avevano mai detto questo. lei sapeva che tutte le creature erano cattive, ma a quanto pare si sbagliava. - QUINDI TU NON PRENDI LE ANIME UMANE? - Una scintilla scatto nella mente di Melany, era la prima volta che pensava a lui in modo cattivo, anche se sapeva che era un tritone, non ebbe paura anche se non sapeva questa versione della storia, si era semplicemente fidata del suo istinto. - NO, NON LE PRENDO, DELLE VOLTE MI DIVERTO A INCANTARE QUALCHE BELLA RAGAZZA MA NIENTE CENA A BASE DI ANIME - Jared voleva allentare la tensione, e ci riusci. Mel iniziò a sorridere alla sua battuta. Nel candido abbraccio dell'acqua tiepida mentre le labbra di lei si avvicinarono di nuovo a lui successe una magia. - GUARDA - Le sussurrò lui. Come prima la vegetazione era aumentata, più lei rideva e stava bene più la natura cambiava. Intorno a loro danzavano leggiadre e luminose migliaia di lucciole che illuminavano la caverna incorniciando quel momento come se la natura volesse unirli cosi in quel abbraccio tra mare e terra. - QUINDI IO SONO UNA DI QUELLE RAGAZZE - Disse accorgendosi che abbracciata a lui danzavano ruotando nell'acqua tra vortici e scintille. - NO, QUESTA VOLTA SEI STATA TU A INCANTARE ME, SEI TU LA VERA SIRENA - Si poggiò sul suo petto con quello spettacolo quasi fatato che aleggiava intorno a loro e il battito del suo cuore come colonna sonora di quel ballo vero e incantato.

giovedì 18 aprile 2013

:. LA MALEDIZIONE DI ONDINE - VALENTINA BARBIERI- lettura da non perdere .:

video
Salve bella genteeeeee e buongiorno....allora ieri guardando tra i miei google+ trovo un profilo che mi ha incuriosito parecchio....e non appena ho visto che si trattava di una giovane scrittrice mi sono fatta avanti... ;-P la scrittrice di cui vi parlo si chiama VALENTINA BARBIERI e questo che stò per farvi leggere è il primo di una trilogia del suo libro LA MALEDIZIONE DI ONDINE.... passiamo alla trama che è tutto dire.... :


Trama:

Ondine è una giovane sensitiva in grado di percepire una dimensione in cui gli spiriti vagano, anelando il modo per tornare nel mondo dei vivi.
Cercando una spiegazione razionale e scientifica, Ondine, insieme all’amico Francesco, indaga su eventi paranormali. 
La verità inizia a venire allo scoperto quando a Londra incontra Benjamin Law, un giovane e affascinante prete in grado di passare dall’Altra Parte. Grazie a lui, Ondine viene a conoscenza di oggetti posseduti e assiste a un terribile esorcismo. 
Le informazioni su un antico Ordine dei Guardiani portano Ondine e Benjamin a Praga, alla disperata ricerca di Lysandra Novacek, l’ultima discendente della famiglia a capo dell’Ordine. 
Tra spiriti e luoghi antichi, Ondine viaggerà per l’Europa, affrontando le sue più grandi paure, compresa quella di un amore così forte quanto impossibile.


“Quando attraversi le porte che separano il mondo dei vivi da quello dei morti,
devi essere sicura di poter tornare indietro…”



Eccoci qua torniamo a noi, lasciamo quindi vampiri licantropi e demoni per entrare in un altro oscuro mondo...il mondo dei morti, mondo contorto e ricco di possibili colpi di scena......non appena ho letto questa trama l'ho trovata molto interessante, visto che sono un amante dei film horror e i fantasmi e i "morti" sono cose che mi intrigano parecchio non potevo che restarne affascinata.....parlando con la scrittrice (ragazza gentilissima e simpaticissima), mi ha detto che aveva anche un booktrailer.....e quindi ragazzi non potevo che farlo vedere anche a voi....Sono rimasta ancora più colpita dalla storia perché guardando il video ho trovato molte sfumature dove mi ci sono rivista molto....questo stile un po oscuro, un po dark, e poi non so perché mi ha fatto pensare a un film che adoro enormemente CONSTANTINE quindi se già a primo impatto mi ha fatto questa stupenda sensazione è tutta discesa ;-) ....sisi, uno stile che è perfetto per me e sono sicura per tutti quelli che amano il genere.....Il libro è uscito il 13 marzo 2013 quindi poco tempo fa...ed è disponibile su Amazon, e per chi non conosce l'italiano non temete, è iniziata la traduzione in inglese cosi non lo perderete se siete rimasti affascinati anche voi da questa bella storia.... io lo consiglio a tutti e lo prenderò il prima possibile ciao ragazzi un abbraccio a tutti dalla vostra [ chiara ]

mercoledì 17 aprile 2013

:. Shadowhunters città degli angeli caduti.....recensione di fine lettura .:

Buongiorno ragazzi.....eccomi finalmente pronta a postare la recensione di SHADOWHUNTERS CITTA' DEGLI ANGELI CADUTI-di Cassandra Clare- e dico finalmente perché era ora che finivo di leggerlo....è passata una vita....e non è proprio da me....Ma passiamo alla trama:

In questo capitolo dopo la morte di Valentine e la conclusione della battaglia a Idris, sembra che tutto sia tornato alla normalità...Clary e Jace sono finalmente in pace; visto che il loro amore non è più proibito e immorale, Simon è più forte che mai, visto che Clary con il suo potere incidendogli il marchio di Caino sulla fronte lo ha reso più forte e indistruttibile che mai. Alec finalmente decide di tirare fuori tutti i suoi sentimenti celati dietro quella che era la sua corazza fredda e insensibile. Tutto andava alla grande quando degli strani omicidi inizia a far insospettire gli shadowhunters. Le cose peggiorano quando lo strano comportamento di Jace si fa sempre più strano, isolandosi da tutti perfino da Clary. Molti demoni si cominciano a interessare a Simon, diventato diurno grazie al sangue di Jace, soprattutto una vampira anziana Camille, che poi si scoprirà essere la portavoce di un demone molto più potente (Lilith); lo stesso demone che spiegherà il perché del comportamento strano e oscuro di Jace. Lilith in pratica vuole riportare in vita Sebastian (fratello di Clary), ucciso da Jace nella battaglia, e per riuscirci si insinua nei sogni di Jace, tormentandolo con oscuri pensieri e incubi riguardanti Clary che porterà Jace a dubitare del loro amore. Con l'inganno Lilith riesce a marchiare Jace rendendolo suo schiavo. Ma questo non fermerà Clary che lo rivuole a tutti  i costi. Simon ovviamente non permetterà che a Clary succeda qualche cosa, quindi si offrirà di parlare con il demone finendo proprio nella scacchiera del demone, che li vuole tutti li per portare a termine il suo scopo, riportare in vita Sebastian figlio di Valentine ma partorito con sangue di Lilith.....la madre di tutti i demoni. 

Recensione: Mio dio finalmente ho finito questo libro....bellissimo e intricatissimo, ho avuto molta difficoltà nel leggerlo, devi stare attento ad ogni rigo perché altrimenti ti si incasina tutti il cervello. In questo capitolo troviamo una situazione sentimentale molto piccante....soprattutto tra Clary e Jace anche se la storia non è concentrata proprio su di loro. Si concentra di più su Simon colonna portante di questo capitolo, visto che lui sarà l'arma che tutti vogliono, visto i suoi poteri da diurno e il marchio di Caino che lo rende invulnerabile a qualsiasi attacco. Simon in questa storia diventa il classico vampiro io sono figo quindo faccio come mi pare. Creando un triangolo tra lui, Isabelle e Maia.....tutto va liscio finché non scoprono l'una dell'altra, e questo porterà parecchi guai al bellissimo Simon. Nel gruppo si unisce anche un nuovo personaggio, Un lupo mannaro Jordan che si scoprirà essere una vecchia fiamma di Maia. Alec e magnus li ritroviamo a più della metà del libro e questa cosa mi è dispiaciuta molto....visto che sono fan della coppia...troviamo un Alec libero da ogni catene sentimentali e si comporta in modo abbastanza geloso e possessivo nei confronti di Magnus e questa cosa mi piace molto, si vedeva finalmente il personaggio per come é realmente...e cioè con dei sentimenti.
Ma torniamo a Clary e Jace; situazione tormentatissima.....mi stava venendo l'ansia, con questo demone che decideva di farsi sentire nei momenti clu...... -.- una rabbia che non vi dico....scene da farti strappare il cuore dall'emozione e poi interrotte cosi bruscamente da farti incavolare come una bestia.......Questa storia è molto complicata e si intreccia in una maniera assurda, bisogna stare molto attenti. Per non parlare del finale che ovviamente non dirò ma lascia davvero senza fiato, non me lo aspettavo davvero che sarebbe successo ciò che la scrittrice ha scritto, davvero geniale....come al solito troviamo molta azione, sangue e battaglie epiche, una Clary battagliera come sempre....BELLO BELLO BELLO non posso aggiungere altro, c'è tutto quello che si può desiderare ci sia in un libro...assolutamente brillante, il mio preferito fin'ora è città di vetro ma anche questo non scherza.....adesso inizio spedita CITTA' DELLE ANIME PERDUTE.... e sono sicura mi rapirà come tutta la serie ciaoooooooo XOXOXOXO

martedì 16 aprile 2013

LA GUARDIANA E LA CREATURA ERRANTE.....mini storia parte 6

Il viso di Jared non appena mostrò a Melany cosa fosse realmente si intristì. Abbassò la testa rassegnato; e aspettava solo che lei sarebbe corsa via urlando; si, anche lei era speciale, ma non era un succhia anime come lui. Melany guardò stupita quella luminescenza di colori smeraldo e zaffiro che emanava la delicata ma possente coda, era scioccata, non sapeva cosa dire, finalmente ecco svelato il segreto, per questo ricordava il suono della sua voce quella mattina, e adesso capiva perché il suo odore era cosi familiare; era lo stesso odore di un'altro tritone ucciso dai loro genitori tempo prima. La cosa che la colpì però fu la coda; così diversa da quella che ricordava, non minacciosa; bensì armoniosa e morbida. Niente tentacoli, niente pungiglioni sporgenti, niente acido che brucia la pelle, niente, solo una morbida ed elegante coda che si muoveva armoniosa nel letto blu scuro del lago. Lei sapeva che c'era qualche cosa che gli nascondeva, e ora tutti i veli erano caduti, aveva paura che l'avrebbe trattata come un mostro, invece erano più simili di quanto potesse immaginare. Mel fissò il capo chino del biondo ragazzo, fece un piccolo sorriso, era cosi fragile in quel momento. Gli prese il viso tra le mani, poggiando la fronte sulla sua. Jared spalancò gli occhi incredulo. - MEL....TU, NON HAI PAURA DI ME- Mel sorrise ancora, che domanda stupida. - COME POSSO AVERE PAURA DI TE, SE SEI TUTTO CIO' CHE MI FA STARE BENE - Non sapeva neanche lei perché disse quella frase; lei avrebbe voluto dirgli " perché sei cosi simile a me". Ma non si rimangiò le parole, era troppo persa, persa nei suoi occhi, persa nel suo animo da tritone, persa cosi, di lui, nient'altro che lui. - TU NON SAI, QUANTO QUESTE PAROLE SCALDINO IL MIO CUORE A SANGUE FREDDO - Le prese le mai. Melany le spinse contro il suo petto affusolato e definito da perfetto nuotatore che era. - MA IL TUO CUORE NON è FREDDO, ANZI, LO SENTO CALDO COME IL MIO - Abbassò la testa timidamente il cuore di lei martellava impetuoso nel suo petto sotto la camicia bianca tanto da farla spostare come soffiata via dal vento. - SEI IL MIO SOLE MELANY - La ragazza stava per sciogliersi come burro al sole ma riusci a rispondere. - E  TU LA MIA SPLENDIDA LUNA - Sul volto di Jared si forò un largo sorriso che lo fece quasi brillare, afferrò il colletto della camicia di Melany e la baciò con tutta la passione che aveva trattenuto dal primo momento in cui l'aveva vista. Le sue labbra era cosi calde, cosi morbide da sembrare seta, un'emozione che Jared non sapeva spiegare, perché quel bacio racchiudeva tutto, passione, eccitazione, amore, quasi fosse una cosa proibita. Le labbra di lei si socchiusero, e Jared inalò la sua essenza, era davvero il sole, cosi calda e profumata come un fiore.Voleva lasciarla, per poter riprendere fiato, ma non lo fece, anzi, la trattenne ancora di più a se quando lei portando le mani tra i suoi mossi capelli biondi lo avvicinò ancora di più attaccando il suo petto al suo. Era un'esplosione di emozioni. Un vortice li avvolse, ma non era d'acqua, ma di vento, Melany stava talmente bene che le sue emozioni parlavano per lei. Più baciava Jared più il suo potere diventava visibile e forte. Mel sapeva cosa stava succedendo intorno a loro, ma non le importava, le importava solo stringere ancora di più lui a se, imprigionati in quel vortice di passione che lei sperava non sarebbe mai finito. - ADESSO TOCCA A TE DIRMI CHE SUCCEDE - Le sussurrò lui all'orecchio quando staccandosi per un secondo vide l'intera foresta rinvigorita quasi fosse una foresta amazzonica. Con fiori bellissimi mai visti prima e vite rampicanti che abbracciavano le caviglie e le gambe di Mel, tutto partiva da lei. Stupefatta si portò una mano al petto mentre con l'altra toglieva via le radici dalle proprie gambe era sbalordita, e non sapeva se ridere di gioia o urlare dallo stupore.- SI, FORSE DOVREI, MA NON SO COSA DOVERTI SPIEGARE - Disse lei con aria assente fissando quella meraviglia. Nel frattempo che lei era persa nei suoi pensieri Jared si era ritrasformato e rivestito. La voltò premendole la fronte sulla sua. - SEI LA CREATURA PIU' MAGNIFICA CHE HO MAI VISTO - Lei ora non sapeva se lo diceva per quello che sapeva fare o per ciò che provava, ma le andava bene ugualmente; tutto andava bene quando lui era con lei. Stava per baciarla di nuovo quando un odore di mare e sabbia li inondò. - ORA DEVI VENIRE CON ME, NON TI SUCCEDERA' NULLA, MA DEVI STARMI ACCANTO E FIDARTI DI ME - Mel aveva riconosciuto quell'odore, era l'odore di Felix, tornato li per la sua anima, l'odore della morte che la seguiva. 

buongiorno...novità youtube....

buongiorno anime fantastiche.... in questo momento stò scrivendo al pc la 6 parte de LA GUARDIANA E LA CREATURA ERRANTE, e volevo farvi sapere che i video delle storie ora potete trovarli anche su youtube completi di sottotitoli in inglese, visto che qui sul blog li avevo messi solo in italiano......scusatemi :-P......ho pubblicato questi video perché visto che devo mettere un video di ringraziamento; appena mi è possibile....quindi ho trasferito li anche i video cosi per i nostri amici che vengono fuori l' italia e vogliono sapere che cosa ho scritto li dentro; ora possono guardarli liberamente....e volevo dire grazie alle più di 7630 persone che hanno cliccato sul blog....in pochi mesi siete stati in milioni e vi ringrazio tutti....un bacione e a tra poco con un altra parte della storia :-D XOXOXOXO

lunedì 15 aprile 2013

:. VITA DI PI....recensione film....STUPENDO .:

Buongiorno bella gente...e buon inizio settimana a tutti.....ieri sera invece di vedere Oblivium ho visto  VITA DI PI.... film che hanno detto era il nuovo Avatar.....ma passiamo prima alla trama:

Piscine Molitor Patel è un ragazzino indiano che viene preso in giro a causa del suo nome fino a ridurlo semplicemente in Pi Patel. E' attratto dalle religioni al punto da iniziare a professarne tre insieme. Suo padre gestisce uno zoo ma, a causa dell'instabile situazione politica ed economica dell'India negli anni Settanta, decide di emigrare con la famiglia in Canada per rifarsi una vita, dopo aver venduto tutti gli animali. La famiglia salpa insieme ad alcune bestie destinate agli zoo canadesi, ma, durante il viaggio, la nave affonda, causando la morte dei familiari di Pi (i genitori e il fratello) e di quasi tutti gli animali. Soltanto Pi e quattro animali (una zebra, un orango, una iena ed una tigre del Bengala di nome Richard Parker) riescono a salvarsi raggiungendo una scialuppa di salvataggio. La scialuppa vaga nell'oceano per diversi giorni e Pi assiste terrorizzato all'uccisione della zebra e dell'orango da parte della iena e alla morte di quest'ultima per mano di Richard Parker. Rimasto solo con la tigre, Pi medita di ucciderla per timore di essere ucciso a sua volta. Intanto sulla scialuppa trova un kit di sopravvivenza per i naufraghi: dei distillatori d'acqua marina, delle scorte di cibo e acqua, degli attrezzi per la pesca, giubbotti di salvataggio e altri oggetti cui costruisce una zattera che lega alla scialuppa per stare a distanza dalla tigre. Col passare dei giorni, decide di addestrarla dimostrandosi autoritario per farsi ubbidire e per stabilire gli spazi sulla scialuppa, ma anche amichevole e generoso per aiutarla a sopravvivere. Pi imparerà a pescare e uccidere e a combattere contro le avversità. Pur temendo spesso di morire e consapevole di essere in balia del fato, la speranza di sopravvivenza, la fede in Dio e la condivisione degli oggetti e degli spazi con Richard Parker lo motiveranno facendolo diventare comunque un uomo più risoluto e sicuro. Si affezionerà ad alcuni animali marini e resterà ammirato dai delfini, dalle balene e dagli squali. Non mancheranno gli scontri psicologici con la tigre e imprevisti come tempeste o periodi torridi, cui conseguirà malessere fisico, mentale e morale. Durante il viaggio incrocerà una nave petroliera ma non riuscirà a segnalare la propria presenza e verrà abbandonato. A causa degli stenti, Pi perderà la vista per alcuni giorni, durante i quali farà un incontro con un altro naufrago, ma Richard Parker lo ucciderà per sbranarlo. Pi e la tigre approderanno su un'isola deserta popolata solo da lemuri. Ma poi scoprirà che l'isola non è altro che un agglomerato di alghe corrosive e letali e la abbandonerà. Alla fine, dopo 227 giorni di naufragio, approderà in Messico dove Richard Parker, con il quale ha costruito un rapporto speciale, fuggirà in una foresta abbandonandolo. In ospedale, davanti ai due agenti della compagnia assicuratrice della nave trarrà le conclusioni morali e religiose della sua peregrinazione e davanti alla loro incredulità, gli proporrà un altro racconto, più semplice e senza animali, invitandoli a scegliere. I due intervistatori sceglieranno la storia con Richard Parker.
Il libro è diviso in tre parti, ma possiede pure una struttura unitaria. La prima parte è composta dalle elucubrazioni di un ragazzo sulla spiritualità e la vita in India. La seconda (che comprende la maggior parte del testo) è la fusione del ricordo dettagliato e realistico della sopravvivenza e di una fantastica allegoria, in uno stile medioevale. L'ultima, dove Pi viene salvato e la verità della sua intera esperienza è messa in dubbio, penetra più a fondo nell'analisi della duplice sete per la sopravvivenza e per la fede.
L'ultima parte offre anche veramente al lettore la possibilità di scegliere la versione della storia che preferisce. Pi mostra due modi di guardare la stessa realtà e scegliere la storia "migliore" richiede un atto di fede.
Ci sono tre importanti religioni d'interesse in questa storia: l'induismo, l'Islam ed il Cristianesimo, rappresentate da Pi Patel. Anche il concetto filosofico di ateismo è raffigurato dal signor Kumar.

Allora....rieccoci qua... ^_^ mio parere personale....questo film ha degli effetti speciali che sono eccellenti....a stento si capisce che gli animali del film sono tutti finti....e per non parlare dei colori....una sfilza di colori che ti ci puoi perdere dentro.....Io l'ho trovato un film molto affascinante...che richiama proprio la fantasia...anche se la storia non lo è....visto che parla di una tragedia in mare....Ma il modo in qui il personaggio alla fine ti chiede di scegliere quale versione per te è più credibile...se la "realtà", anche se come raccontata è al limite dell'inverosimile o la classica solfa che tutti si vogliono far sentir dire...e ho apprezzato la semplicità di questo film che anche se nel 90% del film si svolge in mare in una barca è riuscito a trasmettermi tante emozioni....dalla tenerezza aldivertimento...per non parlare del fatto che mi sembrava a me di vivere li dentro...mi sembrava di essere io stessa il personaggio...cosi pieno di domande;cosi in cerca di un'avventura...pieno di curiosità......quindi io dico non sarà il nuovo Avatar<, perché secondo me quel film è incredibile; ma c'è andato molto vicoino ed è in grado di trasmettere tantissime emozioni...quindi film da vedere e amare ^_^ SPETTACOLARE NEI SUOI IMMENSI COLORI.....

domenica 14 aprile 2013

venite a trovarmi anche su facebook ;-)

salve anime fantastiche...e buona domenica a tutti....oggi finalmente posso dire che sono uscita dal lungo letargo invernale ahahah volevo dirvi che se il blog e` di vostro gradinento vi aspetto anche sulla pagina facebook che e` questa: le-ali-della-fantasia.blogspot.com vi aspetto ddddaaaiiii......troverete molti link per ogni tipo di gusto proprio come i gelati..... XD se volete mi trovate li ;-) un abbraccio e passate una buona giornata..... [chiara] XOXOXO

sabato 13 aprile 2013

in attesa.....

salve bella gente....scrivo questo post per informarvi che il video di ringraziamento e' pronto....e spero di poterlo postare il prima possibile....dato che a casa mia e` ancora un macello....c`e` pittura ovunque...e sono davvero stanca morta.....e ancora devo finire la mia camera -.-" comunque sia.....domani se ci riusciro` andro` a  Vedere Oblivium...ultimo film di Tom Cruise...ho visto solo questa sera il trailer e sono arrivata tardi allo spettacolo del cinema...che fregatura....comunque credo sia uno spettacolo...gia` che la regia e` del regista di TRON dice tutto....e dagli spezzoni sembra davvero una ficata... vi sapro` ridire presto....e vi prego quando postero` il video siate buoni ahahaahah e non spaventatevi (scherzo... ;-))ahahahah un bacione XOXOXO

venerdì 12 aprile 2013

tra musica e pensieri....silenzio che urla...

In questo momento sono allungata sul divano...la musica che mi bombarda il cervello....mille domande...tanti pensieri....e un silenzio che riesce a parlare....che fa pensare...e` per questo che molte persone lo temono....perche` il silenzio e`un arma che senza rumore fa sentire...anche se la musica cerca di contrastarli tu sai che e` li...aspetta il brano giusto....per farci scappare un ricordo..un pensiero....quindi io dico perche` chiamare silenzio una cosa che ci urla contro???...nulla e` silenzio...il vero silenzio e` tutto il rumore che facciamo noi per contrastare le urla che non vogliamo sentire...le facce sorridenti false,le maschere che portiamo ogni giorno...questo e` il silenzio...non saper affrontare i demoni che sono dietro l'angolo..e io non voglio essere sorda...li affronto ascoltando tutto cio` che vogliono dirmi in questo silenzio che mi urla contro....XOXOXOXO

giovedì 11 aprile 2013

LA GUARDIANA E LA CREATURA ERRANTE....MINI STORIA PARTE 5

Jared si tuffò nell'acqua tiepida del lago non troppo grande. Il vortice d'acqua lo avvolse, i pantaloni scivolarono via dando posto alla coda da tritone verde e blu. Si tolse la maglia che lo appesantiva e poggiò gli abiti a riva. Sperava che Melany fosse tornata indietro; e invece pochi istanti dopo sentii i rumori dei cespugli che scricchiolavano sotto il suo passaggio. La osservava da sotto l'acqua verde e scura, aveva fatto più volte il giro del lago in cerca di una via d'uscita, ma niente da fare; era bloccato. Passò un tempo lunghissimo, Jared sperava che Melany passato un pò si sarebbe stufata e sarebbe tornata a casa, ma cosi non fu, era testarda e sapeva che da li non poteva essere andato lontano, visto che i suoi vestiti erano incustoditi sulla riva. Jared la osservava, e gli venne la pelle d'oca, ma non per l'acqua fresca sulla pelle, ma per la cosa che fece Mel. Si inginocchiò a terra, portando a se la maglietta scura del ragazzo e stringendola forte al petto. Nel tempo che passò li sotto ripensò attentamente a ciò che era successo, a come Mel era riuscita a creare quei vortici e salvandolo dall'ira di Darren. Si chiedeva come ci fosse riuscita. E iniziò ad arrovellarsi il cervello di domande al quale non riusciva a trovare risposte, l'unica cosa che poteva fare era riemergere e chiederglielo di persona. Melany era li con quella maglietta umida in mano, il profuno di Jared come di sabbia e acqua era ancora più accentuato. Si chiedeva perchè i suoi abiti fossero li, e che fine avesse fatto; da li non c'era via d'uscita. Nella sua mente iniziò a crearsi il panico. " e se gli fosse successo qualche cosa? ". Questa era la domanda che si ripeteva ormai da quando aveva raggiunto il lago. Non riusciva a capire come era riuscita a creare quella forza quando Jared era in difficoltà, era la prima volta che ci riusciva, la prima volta che il suo potere si piegava al suo volere. " e se lui avesse visto?". Anche questa domenda si fece largo nei suoi pensieri. Mel sapeva che ormai l'avrebbe guardata come un mostro. Dai suoi occhi usci una lacrima, non voleva essere un mostro, non voleva neanche quei poteri, e non riusciva a capire perché si erano scatenati proprio davanti a lui. Chiuse li occhi, e qualcosa di bagnato e morbito tolse via le lacrime dai suoi zigomi. Jared era li, davanti a lei, il busto fuori dall'acqua. - NON PIANGERE!- senza neanche rendersene conto Mel si sporse dalla riva e lo abbracciò. -  CREDEVO TI FOSSE ACCADUTO QUALCHE COSA DI BRUTTO- Jared era intesito, non riusciva a capire come potesse reagire a quella maniera, non aveva visto ciò che era?. Melany si tirò indietro alla sua reazione. Quindi i suoi pensieri erano giusti, ora la vedeva come un mostro. - MI DISPIACE JARED, IO CAPISCO CHE ORA MI VEDI COME UN MOSTRO....MA LASCIAMI SPIEGARE...- Jared la prese per i polsi. - TU, UN MOSTRO.... NELLA MIA VITA NE HO VISTI DI MOSTRI, E CREDIMI, L'UNICO MOSTRO QUI SONO IO-  Melany gli prese il viso tra le mani. I capelli umidi iniziavano a brillare al chiarore del tramonto. Melany non aveva mai visto un ragazzo cosi perfetto. - PERCHE' DICI QUESTO!, NON SAI DAVVERO DI CHE PARLI... VIENI FUORI, LASCIA CHE IO TI SPIEGI... -  Cercò di tirarlo su ma si oppose. -NON POSSO!- Guardò in basso verso l'acqua scura e Mel avvampò. - O MIO DIO!, SEI SENZA VESTITI...IO...IO...NON LO.....DIO CHE VERGOGNA.. -  Iniziò a balbettare dalla vergogna, diventando sempre più rossa. - NO!, NON è PER QUELLO- si grattò la testa. - IN UN CERTO SENSO AVREI PREFERITO QUESTA OPZIONE - Aggiunse lui. Alla sua frase si piegò in avanti, ma non vedeva nulla, l'acqua era troppo scura. Jared si alzò sui palmi delle mani, arrivando talmente vicino al viso di Mel da poter sentire il suo calore. Mel lo fissava, non abbassava lo sguardo, forse per paura che fosse realmente nudo. Jared la guardò con attenzione. La pelle chiara arrossata dalla sua presenza, il calore della sua pelle, le labbra che al suo avvicinarsi si erano avvampate di rosso come le fragole più belle; e Quegli occhi, che in quel momento brillavano come l'acqua cristallina. Jared non sapeva se far finire quel momento cosi tremendamente carico di desiderio e passione oppure avanzare di quel millimetro e sfiorare di nuovo quelle labbra, che ora ardevano più che mai. Gli vennero in mente le parole di Felix. " la sua anima è succulenta". Si, era vero, si sentiva da miglia e miglia di distanza e la cosa lo spaventava a morte. Quel pensiero lo fece tornare lucido, e prendendo con due dita la pelle calda e marmorea di lei, le mostrò la sua  vera natura, la coda del tritone, lasciando Melany con gli occhi spalancati e gli occhi fissi senza guardare, l'attesa lo logorava, perché non riusciva a leggere in lei nessuna reazione, ma una cosa la sapeva, anche se lei se ne sarebbe andata urlando non l'avrebbe mai odiata

The Host :. recensione film .:

Salve bella genteeeeee ho temporaneamente ricollegato il portatile per farvi leggere la mia su questo film.....visto solo ieri sera -.-" . Spero di esservi mancata hihihihi perché voi mi siete mancati parecchio ^_^ anche se non comunichiamo moltissimo ma io vi lovvo ugualmente ahahahah. Ma passiamo alla trama :

La storia è ambientata nel futuro, un futuro dove non siamo soli sulla terra; questa infatti viene invasa da alieni, ( detti anche Anime ) che si insinuano nelle menti degli umani prendendo totalmente il controllo del corpo; a partire dai ricordi. Questo spinge i pochi umani rimasti a nascondersi per non essere catturati. Qui la protagonista Melany dopo un colpo che le servirà per cercare cibo per lei e il fratellino si imbatte in un ragazzo, Jared. I due si innamorano e si amano follemente fino a quando non accade il peggio; durenta la caccia per le provviste vengono accerchiate dai cercatori e Mel viene presa in ostaggio. Si ribellerà fino alla fine, tanto da buttarsi di sotto per non far entrare un anima nella sua mente.Stava per morire, ma le viene impiantato nel corpo un'anima, che si farà chiamare "Viandante". All'inizio la Viandante da tutte le informazioni che riusciva a trovare nella mente di Melany per trovare gli ultimi umani rimasti; ma poi succede l'impossibile, l'anima di Melany è ancora viva nel corpo, E la viandante si troverà a parlare con lei, a conoscerla e conoscere i suoi sentimenti. Questo la spingerà a scappare dai suoi simili in cerca di Jared e il fratellino di Melany. Dopo molta tensione e infamie verso la Viandante, Ian il ragazzo che all'inizio la voleva morta si innamora di lei; non del suo corpo, ma proprio della Viandante che chiameranno tutti Wanda. Ma i pericoli sono dietro l'angolo visto che la Cercatrice indignata dal comportamento offensivo di Wanda, la cerca in lungo e in largo con l'intento di prenderla e impossessarsi del corpo e dei ricordi preziosi di Melany.

Recensione : Allora; torniamo a noi......io questo libro l'ho letto parecchio tempo fa, e da quello che ho potuto vedere si è attenuto moltissimo a quello che io ricordo ( come ripeto è parecchio tempo che l'ho letto). Inizio col dire che si riconosce lo stampo della Meyer....ormai il suo logo è amore= impossibile ^_^ solo che questa volta troviamo invece di vampiri e licantropi, addirittura gli alieni. Parto col dire che è un film molti zuccherino, non c'è molta azione, si concentra tutto su questa storia d'amore che va oltre l'inverosimile facendoci capire che se c'è amore nulla è impossibile. La cosa che mi è piaciuta di più di questo libro e del film èl'idea di far coesistere due esseri cosi diversi nello stesso corpo; ho apprezzato parecchio. Io l'ho trovato molto dolce anche se non è che mi ha scosso tantissimo.....si, alla fine mi è scappata la lacrima ma sempre perché avendo letto il libro ho capito fino in fondo i pensieri di Wanda. Il succo di questa storia è l'intrigo tra Melany che ama Jared, e Wanda che ama Ian...ma Wanda e Melany coesistono nello stesso corpo e nessuna delle due vuole avvicinarsi al ragazzo giusto. Gli attori mi sono piaciuti tutti, li ho visti tutti in più film e mi sono sempre piaciuti soprattutto la protaonista che in Amabili resti mi ha fatto piangere per mezz'ora ^_^. Il mio giudizio dopo molti che ho sentito negativi è positivo....insomma non è un filmone che se non lo vedii ti sei perso il mondo...ma per passare una poiacevole serata invasa da dolcezza e sentimento è davvero l'ideale........
p.s. stò ricopiando la storia spero di postare il capitolo5 de la guardiana e la creatura errante entro domani. Spero che vi piaccia e votate la domanda a sinistra....anche perché già stò preparando il video di ringraziamento^_^ volevo farvi sapere che la vostra presenza qui mi rende davvero felice.....a presto ciaooooooo XOXOXOXOXOXOXO

martedì 9 aprile 2013

restauro maledetto....ma alla fine sorpresa per voi

Salve anime fantastiche....scusate l'assenza ma sto ristrutturando e casa mia e` smontata dal tetto alle mattonelle....e sono costretta a collegarmi con il cell....la storia che stavate leggendo e` scritta devo solo trovare il modo di attaccare un attimo il pc e il modem e inviarvi il tutto.....sto preparando per voi una sorpresa.. .Se amate shadowhunters come me....e riguarda proprio il restauro della mia camera....quando avro` finito vi postero` una bella fotografia della mia creazione....tutto questo trambusto sta causando anche un ritardo nella mia tabella di lettura....sono rimasta che devo finire citta` degli angeli caduti...devo dire che questa storia si fa ad ogni capitolo sempre piu complicata....e si parla molto di Simon che ha una parte importantissima in questa avventura...non aggiungo niente perche`preparero`la recensione non appena si calmano le acque e torni un po di ordine...perche` qui e` davvero il caos...ancora mille scuse per l'assenza forzata ma il lavoro mi ha costretta ad allontanarmi...ma tornero` ancora meglio di prima...hihihi per il resto miraccomando votate il quiz a sinistra della pagina....fatemi sapere la vostra...io ci tengo molto hai vostri pareri....e soprattutto mi piacerebbe interagire di piu con voi....del resto vi mando un abbraccio grande e vi aspetto sempreeeee ;-) VOTATE miraccomando.....ciaooooo XOXOXO

mercoledì 3 aprile 2013

Shadowhunters trailer 2 qui sul blog.....

video
Rieccomi qua....allora nel mio stato pietoso ho potuto tenere sotto controllo tutto ciò che succedeva alla serie Shadowhunters....ho aspettato fino all'una di tra giorni fa per vedere tra i primi il video.....subito l'ho postato su facebook... :-D e vi dirò per chi non lo ha ancora visto che è bellissimo e favoloso....molte scene si vede già dall'inizio del trailer sono state aggiunte o diverse....(quella che adoro di più però è quella dentro la serra... *.* quanto sono dolci in quella scena)...ma non mi crea nessun problema anzi....come il fatto che Clary nel film deve compiere 18 anni anziché 16..... per me questa è una nota positiva...perché cosi facendo i protagonisti essendo più maturi potranno avvicinarsi in modi diversi da quelli di due piccoli adolescenti ^_^. Per colpa del raffreddore febbre e mal di denti ho dovuto rallentare anche la lettura :'( mi lacrimano gli occhi  in continuazione....sono a metà di città degli angeli caduti..... e comincia a diventare sempre più profondo e oscuro... ma la trama e il giudizio la lascio ad un altro post, voglio prima leggerlo tutto e poi dare un parere......Chiedo scusa se lo posto solo ora il trailer.....ma per chi non lo avesse ancora visto è tutto per voi dalla vostra chiara ;-) xoxo BUONA VISIONE......

nuova rubrica da proporvi.........a tutto video ;-)

Salve miei fantasiosi amici.... scusatemi se non ho scritto più post ma sono influenzata da più di due settimane....con mal di denti compreso e febbre -.-" sono un fantasma vivente ultimamente, mi ha rallentato tutto il lavoro....prendo la palla al balzo in questo piccolo attimo di lucidità per scrivere questo mio pensiero.... Volevo innanzitutto ringraziarvi....ringraziare tutti voi che mi seguite da parti diverse del mondo....in pochi mesi siamo arrivati a quasi 7000 visite.....io non so voi ma io sono super orgogliosa, perché è un lavoro a cui tengo parecchio, e sono contenta che voi ne facciate parte, anche solo con un click. Quindi GRAZIE, GRAZIE INFINITE per essere presenti nel blog....ringrazio chi mi ha criticato, chi mi ha consigliato, chi mi ha fatto complimenti, chi mi segue e chi legge ciò che pubblico GRAZIE! 
Sono anche qui per proporvi una cosetta...cosi per interagire ancora di più con chi vorrà scambiare due parole con me. Vorrei creare una nuova rubrica.... La volevo chiamare Me & you; questa volta non ci metterò solo le parole, ma anche la faccia.....Farò dei video su tutte le domande che mi porrete, se volete chiedermi quale è il mio parere su un libro, film, canzone chiedetemelo e io vi risponderò....Lo faccio anche perché cosi vedrete che quello che faccio qui per me è importante e voglio darvi tutto ciò che serve per divertirvi e quant'altro. Non abbiate vergogna di postare un commento....io sono la ragazza più calma e dolce del mondo ( se non vengo stuzzicata ahahahaha). Ditemi cosa ne pensate, se è una cosa positiva o meno.....ci tengo molto.... ^_^  ciaoooooo XOXOOXOXp.s. a presto con il resto della storia LA GUARDIANA E LA CREATURA ERRANTE :-*